VEICOLI ELETTRICI (L

VEICOLI ELETTRICI (L.R. 35/95)  (energy13)

Soggetti interessati:

Regione che intende:

a) incentivare acquisto veicoli elettrici dotati di accumulatori

b) incentivare realizzazione di infrastrutture di ricarica e ricambio rapido di moduli di batterie

    nelle aree urbane;

c) promuovere progetti dimostrativi per veicoli elettrici e miglioramento sistema di gestione

    delle batterie;

d) incentivare Enti locali per creazione parcheggi riservati a veicoli elettrici

Chiunque costruisce od acquista veicolo elettrico, cioè “ogni mezzo di trasporto in cui la trazione deriva da un motore elettrico installato sullo stesso veicolo alimentato da accumulatori”.

Comuni

Iter procedurale:

Persone fisiche e giuridiche, Enti locali inviano domanda di contributo a Regione Marche per:

1) acquisto e locazione finanziaria di veicoli elettrici e relativi accumulatori. Priorità nella

    concessione dei contributi ad Enti pubblici.

    Erogazione contributi da parte Giunta Regionale previa acquisizione da parte dei beneficiari

    di copia autenticata dei documenti di immatricolazione del veicolo elettrico acquistato, o copia

    contratto di locazione finanziaria;

2) Regione emette bando di concorso per concedere contributi alla realizzazione di infrastrutture

    di sosta e/o ricarica di batterie di veicoli elettrici.

    Comuni, Enti pubblici, aziende municipalizzate, società e consorzi presentano specifici progetti,

    anche nell’ambito di “progetti complessivi legati a mobilità urbana, compresi parcheggi misti”.

Regione istituisce Comitato di valutazione dei progetti pervenuti, assegnando comunque priorità ad Enti pubblici.

Entità aiuto:

Contributo pari a 50% (IVA esclusa) del prezzo di listino del veicolo elettrico e relativo accumulatore, fino ad un massimo fissato annualmente “tenendo conto della differenza di prezzo di un veicolo elettrico ed un veicolo con motore a combustione esterna”.

Per anno 1998 stanziati 360.000.000 (CAP. 2228104)

Nel bando di concorso fissata entità contributi per infrastrutture di sosta e/o ricarica delle batterie per veicoli elettrici.

Per anno 1998 stanziati 250.000.000 (CAP. 2228105)

Nessun limite alla circolazione dei veicoli elettrici nel centro urbano. 

 

Posted in: