TAVOLI CONCERTAZIONE

TAVOLI CONCERTAZIONE (D.G.R. 22/7/13, 10/10/16, 24/10/16)     (enti26)

Soggetti interessati:

Giunta Regionale, Organismi rappresentativi del settore agricolo.

Iter procedurale:

Giunta Regionale, con DGR 1296 del 24/10/2016 come modificata da DGR 1533 del 03/05/2021, ha previsto la istituzione di:

  • tavolo politico  strategico, per supportare le scelte di politica agricola e rurale ed impostare la programmazione del PSR e sue modifiche. Tavolo composto da: Assessore Regionale Agricoltura (lo presiede); 1 rappresentante per ogni Organizzazione professionale agricola delle Marche (CIA, Coldiretti, Confagricoltura, Copagri); 1 rappresentante per ogni Centrale cooperativa riconosciuta delle Marche (AGCI, Legacoop, UNCI, Confcooperative, UECoop)
  • Tavolo tecnico operativo, per trattare tecnicamente le problematiche legate all’agricoltura (in particolare gestione del PSR), composto da: Dirigente del Servizio Politiche Agroalimentari (lo presiede); 4 Dirigenti dei PF del Servizio Agricoltura; funzionari regionali selezionati in funzione del tema trattato; rappresentanti delle strutture che agiscono in esternazionalizzazione (CAA); 1 rappresentante per ogni Organizzazione professionale agricola delle Marche; 1 rappresentante per ogni Centrale cooperativa riconosciuta delle Marche; 1 rappresentante per Ordine dei dottori agronomi e forestali; 1 rappresentante Collegio dei periti agrari della Provincia di Pesaro Urbino, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno; 1 rappresentante Collegio interprovinciale degli agrotecnici; 1 rappresentante del Consorzio Marche Biologico; 1 rappresentante dell’Associazione italiana per agricoltura biologica Marche ed 1 dell’Associazione nazionale agricoltura biologica Marche
  • Tavolo del partenariato per le politiche agricole e di sviluppo rurale, con “funzioni politico  partecipative di individuazione degli obiettivi strategici”, composto secondo quanto stabilito con DGR 1097 del 22/07/2013 da: Assessore Regionale Agricoltura; Dirigente Servizio Agricoltura; Dirigente Pari Opportunità; Dirigente Servizio Politiche Sociali; Dirigente Servizio Territorio ed Ambiente; Dirigente Politiche Comunitarie; Dirigente  industria, Artigianato, Formazione e Lavoro; Dirigente PF Politiche Comunitarie; Dirigente PF Attuazione programmazione sociale; Dirigente ASSAM; Presidente II Commissione Consiliare; Presidente III Commissione Consiliare; Assessori provinciali di agricoltura; Consiglio autonomie locali;  Consiglio Regionale di Economia e Lavoro (CREL); Università Politecnica delle Marche; Università di Urbino, Camerino, Macerata; Associazione promozione di parità e non discriminazione, Unione Nazionale Comuni di Comunità Montane (UNCEM); Unioni  Montane; Union Camere; Organizzazioni professionali agricole; Centrali cooperative regionali; Gruppi di Azione Locali (GAL); Organizzazioni sindacali; Confindustria; Confapi; Confcommercio; Confesercenti; CNA; Associazione bancaria italiana (ABI); Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI); Unione Province Italia (UPI); Corpo Forestale di Stato; Associazioni produttori agricole (anche del biologico); Associazione allevatori; Ordine dottori agronomi e forestali; Collegio periti agrotecnici; Collegio periti agrari; soggetti gestori di aree protette naturali regionali e nazionali; Associazione Enti gestori di aree protette naturali; Associazioni ambientaliste; Associazioni forestali; Consorzi di bonifica; Associazioni dei consumatori; Organizzazione imprese di meccanizzazione agricola.

Giunta Regionale, con DGR 1995 del 10/10/16, ha previsto la istituzione di un Tavolo regionale per le foreste, composto da: Assessore alle Foreste; 1 rappresentante indicato da Presidente del Consiglio Regionale; Dirigente Servizio Ambiente e Agricoltura; Dirigente Servizio Infrastruttura, Territorio, Energia; Dirigente Posizione Funzione Forestazione; titolare della PO “Piano Forestale Regionale ed interventi di forestazione”; Dirigente Posizione Funzione Presidio Territoriale di Pesaro Urbino ed Ancona; Dirigente Posizione Funzione Presidio Territoriale di Macerata, Fermo, Ascoli Piceno; Presidente di UNCEM Marche; Comandante Regionale  Corpo Forestale di Stato; 1 professore del settore scientifico disciplinare di MIUR, rappresentante di Università Politecnica delle Marche; Presidente di Ordine Regionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori  forestali delle Marche; Dirigente ASSAM; Presidente Consorzio Marche Verdi; Coordinatore regionale di Federforeste Marche.

Posted in: