LENTICCHIA DI CASTELLUCCIO (D.M. 23/12/98, 30/3/04)  (legum03)

Soggetti interessati:

Chiunque produce lenticchia di Castelluccio di Norcia

Iter procedurale:

MI.P.A. ha approvato disciplinare di indicazione geografica protetta "Lenticchia di Castelluccio di Norcia", comprendente:

-          ecotipi locali di lenticchia, le cui caratteristiche morfologiche sono quelle di leguminosa annuale, con altezza variabile da 20 a 40 cm., portamento eretto o semieretto, steli e rami glabri, fiori piccoli biondi con sfumature celesti, baccelli portano da 1 a 3 semi tondeggianti ed appiattiti con un peso di 1.000 semi per circa 23 gr.

-          zona di coltivazione è individuata nell'altipiano di Castelluccio (Comuni di Norcia e Castel Sant’Angelo sul Nera) ed interamente ricadenti nel Parco Nazionale dei Sibillini

-          terreno risulta di tipo franco-argilloso, molto ricco di sostanza organica, con elevata dotazione di fosforo e bassa disponibilità di potassio

-          tecnica coltura è quella tradizionale: aratura ed erpicatura ad inizio primavera, semina da metà Marzo a metà Maggio, rullatura dei campi. Elevata frequenza delle piogge e precoci freddi autunnali accorciano periodo maturazione lenticchia, la mietitrebbiatura avviene entro Agosto. Terreni oggetto di semina della lenticchia iscritti ad appositi Albi presso Camera Commercio

-          produzione unitaria massima consentita pari a 800 kg./ha.

-          lenticchia si presenta al consumo con colore variegato dal verde screziato al marroncino chiaro con presenza di semi tigrati

-          lenticchia venduta in sacchetti di juta, confezioni di cartone o plastica del peso di 0,250 kg., 0,50 kg., 1 kg., sigillati in modo che il "contenuto non possa venire estratto senza la rottura del sigillo". In etichetta riportare: nome e/o ragione sociale produttore e/o confezionatore, anno di produzione, peso lordo, dicitura "Lenticchia di Castelluccio di Norcia. Indicazione Geografica Protetta".

MI.PA.F. autorizzato con D.M. 30/3/2004 l’organismo privato “3 A Parco tecnologico agro-alimentare dell’Umbria Soc. cons. a r.l.” ad effettuare controlli su IGP “Lenticchia di Castelluccio di Norcia” fino a 24 Ottobre 2004