LA CIA DI ANCONA IN VISITA AL MUSEO CERVI

Grande partecipazione di associati e funzionari CIA della provincia di Ancona alla gita organizzata il 22 aprile 2017 per visitare l’Istituto nazionale Cervi.

Un’indimenticabile iniziativa, piena di storia e di emozioni, dove le radici della nostra libertà e dello sviluppo agricolo, nella storia della famiglia Cervi, dei Sette fratelli Cervi (trucidati dai fascisti) e del Papà Alcide, e di tante altre famiglie di partigiani e di onesti cittadini Italiani, trovano le basi per garantire libertà e giustizia. Valori mai acquisiti per sempre, ma che richiedono l’impegno costante e la conoscenza soprattutto da parte dei giovani.

I numerosi partecipanti (n.56) sono stati accolti dal Presidente CIA di Reggio Emilia Antenore Cervi, dalla Presidente dell’Istituto Cervi  Sig.ra Albertina Soliani ed altre Autorità.

L’iniziativa si inquadra nell’ambito del programma CIA e ANP della provincia di Ancona per festeggiare il 40° anno di storia della CIA (Alcide Cervi fu uno dei fondatori) e in questa occasione anche nella settimana dedicata alla liberazione d’Italia (25 aprile).

Hanno guidato la folta delegazione il Presidente ANP-CIA della provincia di Ancona, Marco Giardini e il Direttore CIA Evasio Sebastianelli. Presente attivamente anche la Presidente regionale CIA Mirella Gattari.

Cattura

Print Friendly