REGIONE E SLOW FOOD

REGIONE E SLOW FOOD (DGR 25/03/2016)   (commag 75)

Soggetti interessati:

Regione Marche, ASSAM, Slow Food e sue Istituzioni scientifiche (Università di Scienze Gastronomiche, Centro Studi SF, Fondazione SF per biodiversità).

Iter procedurale:

Giunta Regionale, con DGR 258 del 25/03/2016, ha definito un protocollo di intesa, con Slow Food, valido fino a 31/12/2018 (rinnovabile) in cui si stabilisce di:

  1. avviare iniziative comuni, quali: creazione di mercati contadini; mercati locali; rapporti più diretti tra produttori e consumatori
  2. sviluppare progetti in difesa di biodiversità, piccole produzioni locali, agricoltura familiare
  3. collaborare nell’organizzazione di eventi per diffusione di conoscenze relative a produzioni locali, tradizionali e della biodiversità
  4. diffondere conoscenza delle produzioni tramite educazione alimentare nei confronti di consumatori, ed in particolare di giovani (anche in collaborazione con istituzioni scolastiche)
  5. elaborare programmi ed attuare politiche inerenti agricoltura, pesca, educazione alimentare e promozione di coltura alimentare (anche tramite Istituzioni scolastiche)
  6. partecipare, tramite ASSAM, alle maggiori manifestazioni organizzate da Slow Food in ambito nazionale ed internazionale (v. Salone del gusto, Cheese, Slow Fish) al fine di valorizzare prodotti e produzioni  agroalimentari della Regione
  7. impegnare Slow Food a fornire sostegno e consulenza ad iniziative di valorizzazione del patrimonio enogastronomico e della coltura materiale locale che Regione ed ASSAM intendono organizzare nelle Marche

Programmi e contenuti delle iniziative saranno concordati, di volta in volta, tra Regione ed Associazione  regionale Slow Food, con eventuale intervento di società operative nazionali di Slow Food.

Materiale da destinare a scopi divulgativi nell’ambito delle suddette iniziative realizzato in collaborazione riportando logo di ASSAM e di Slow Food Marche, nonché dicitura “in collaborazione con ______”. Escluso uso dei loghi di tali attività commerciali e per qualsiasi attività non concordata.