MOZZARELLA DI BUFALA (D

MOZZARELLA DI BUFALA (Legge 205/08; D.M. 21/7/98)  (formag11)

Soggetti interessati:

Chiunque produce per vendere mozzarelle di bufala

Iter procedurale:

Nelle etichette di formaggi freschi a pasta filata che utilizzano solo latte di bufala vietato riportare denominazione “mozzarella di bufala” (Confusione con DOP “Mozzarella di bufala campana”), ma ammesso “mozzarella di latte di bufala” purché tra parola “mozzarella” e ” latte di bufala” venga inserito nome di fantasia, o nome e ragione sociale, o marchio depositato del fabbricante.

Tali indicazioni non debbono comunque mai richiamare “accezioni geografiche e/o riferimenti scritti alla specie bufalina”.

Sulle confezioni vietato riportare “riproduzione o imitazione del contrassegno recante testa di bufala”.

La Legge 205/08 stabilito che a partire dal 1/1/2013 la produzione di “mozzarella di bufala” DOP deve essere effettuata in stabilimenti separati da quelli in cui ha luogo altri tipi di formaggi o preparati alimentari.

MI.P.A.F. entro 30/6/2009 emana decreto in cui fissa modalità attuative di tale disposizioni  

 

Posted in: