FIBROMIALGIA

FIBROMIALGIA (LR 38/17)                  (sanita33)

Soggetti interessati:

Regione, Azienda Sanitaria Unica Regionale (ASUR), soggetti affetti da fibromialgia e sensibilità chimica multipla.

Iter professionale:

Regione Marche con LR 38/17 riconosce fibromialgia e sensibilità chimica multipla come patologie e ne promuove la prevenzione, diagnosi, cura mediante un sistema integrato di interventi volti ad assicurare “l’erogazione di prestazioni uniformi, appropriate, qualificate a soggetti affetti da tali malattie, nonché a favorire il loro reinserimento nella vita lavorativa e sociale”.

A tal fine la Giunta Regionale:

  1. definisce le linee guida per la rilevazione statistica dei soggetti affetti dalle suddette malattie, da riportare poi nel relativo registro regionale in cui riportare tali soggetti
  2. istituire il Centro di riferimento regionale per il coordinamento del sistema integrato di prevenzione, diagnosi e cura delle patologie in questione, individuandone la sede e definendone la composizione. Centro predispone protocolli per la presa in carico dei soggetti affetti dalle suddette patologie, al fine di garantire loro cure tempestive, idonee ed uniformi nella Regione
  3. promuove progetti sperimentali e di ricerca con Università, di intesa con il Centro di riferimento regionale di cui sopra, gli Istituti di Ricerca, l’Ordine provinciale dei medici chirurghi ed odontoiatri, le Associazioni di malati di fibromialgia e sensibilità chimica multipla, al fine di individuare approcci terapeutici innovativi
  4. assicura una capillare campagna informativa attraverso le ASL, predisponendo al riguardo materiale informativo da diffondere anche tramite internet
  5. adotta, su proposta di ASUR, un piano triennale di formazione ed aggiornamento professionale del personale sanitario, al fine di rendere più tempestiva la diagnosi e la cura dei soggetti affetti dalle patologie in questione
  6. invia ogni anno una relazione sullo stato di attuazione e sugli effetti della LR 38/17 all’Assemblea legislativa, che la esamina attivando eventuali audizioni

Posted in: